Riflettiamo insieme su queste “sante” parole!

C'è da ascoltare ma soprattutto meditare

Gepostet von Emilio Ferretti am Sonntag, 12. November 2017

Condividiamo appieno questo articolo, e rimaniamo ammutoliti di fronte a queste “sante” parole.
Purtroppo argomenti di questo genere sono isolati, rarefatti e per quanto validi non li riscontriamo mai come argomenti di discussione tra le persone. Sembra quasi che noi come “genere umano” un giorno potessimo sopravvivere mangiando telefonini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *